Cucinotto da Campeggio: grande o piccolo, offre un riparo per vivande e attrezzatura

cucinotto da campeggioSe ti piace l’avventura ma non sai rinunciare a pasti caldi e succulenti, allora hai bisogno del cucinotto da campeggio!
Ebbene si, perché se non bastasse, a tende con zona notte e zona giorno più veranda è possibile affiancare un bel cucinotto, in cui poter piazzare una cucina e un frigo da campeggio, così da non farsi mancare proprio nulla. Se sei un avventuriero alla ricerca di sfide sicuramente non fa per te. Ma se vuoi portare la tua famiglia in campeggio, per vivere le tue vacanze immerso nella natura, allora il cucinotto potrebbe esserti davvero molto utile.
Il cucinotto da campeggio infatti, ti permette di tenere al riparo tutte le vivande e gli attrezzi che servono per cucinare, cosi da avere più spazio in tenda che diventa molto più comoda. In più, Il cucinotto da campeggio integrato con tutti gli accessori necessari, permette di preparare pasti in tutta sicurezza.

 

Cucinotto da campeggio: quale scegliere

La cosa che più contraddistingue i vari tipi di cucinotto è la forma. In generale infatti, il cucinotto da campeggio viene impiegato dalle famiglie che solitamente campeggiano in aree attrezzate e soprattutto in estate. Facilmente si potrà notare come spesso il cucinotto viene affiancato alle tende a casetta, che sono le più utilizzate dalle famiglie. Ecco che quindi difficilmente troverete caratteristiche tecniche particolari. Sicuramente è fatto con materiali impermeabili per evitare che le vostre vivande si bagnino se dovesse arrivare un temporale improvviso. Quello che differenzia molto i vari tipi di cucinotto è la dimensione. Ci sono cucinotti che contengono solo un piccolo fornello e un piccolo frigo e qualche accessorio. Altri modelli invece sono vere e proprie cucine. Basti pensare che al suo interno si può installare anche un intero frigo senza alcun problema.
Ovviamente la tua scelta cadrà su quello più adatto alle tue esigenze. Se solitamente stai via qualche giorno, è un po’ inutile portarsi l’intera dispensa appresso. In questo caso un cucinotto da campeggio di piccole dimensioni va più che bene e ha anche il vantaggio di avere un prezzo molto accessibile.
Se invece le tue vacanze si svolgeranno interamente al camping e siete in tanti, allora potresti prendere in considerazione l’idea di comprare un cucinotto da campeggio grande, in cui potrai preparare le tue pietanze in tutta comodità. In questo caso ovviamente il prezzo lievita (e anche la tua pancia!).

Una delle aziende che si occupa della produzione di cucinotti da campeggio è l’italianissima Bertoni.

 

Cucinotto da campeggio: piccole accortezze

Innanzi tutto, un buon cucinotto deve avere delle finestre, che permettano la fuoriuscita dei vapori e degli odori che si creano durante la cottura dei cibi. Devi poi tenere in considerazione che le pareti del cucinotto, per quanto possano essere resistenti i materiali adoperati, non sono immuni dal fuoco, quindi bisogna avere un occhio in più durante la cottura e magari evitare il flambè!

 

In conclusione

Il cucinotto da campeggio è un accessorio che rende le tue vacanze molto più confortevoli. Puoi scegliere tra varie dimensioni a seconda delle tue necessità e puoi conservarci le tue vivande risparmiando così spazio in tenda.
Il cucinotto da campeggio ha costi contenuti, soprattutto quelli di piccole dimensioni e non ti fanno rinunciare a pasti caldi e prelibati anche in una vacanza trascorsa in mezzo alla natura!

Eccoti la lista con i 3 migliori cucinotti da campeggio:

Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2018 23:01