Acquistare un distruggi documenti per la casa o per l’ufficio

Le case generano un sacco di carta straccia, compresi i compiti dei bambini, la posta indesiderata e le vecchie fatture. Aggiungete un ufficio a casa al mix, e la pila di carta cresce ancora di più. Per motivi di sicurezza, la maggior parte delle persone preferisce distruggere questa carta piuttosto che buttarla o riciclarla.

Una macchina distruggi documenti personale e quella per piccoli uffici farà il lavoro, ma assicuratevi di averne uno che soddisfi le vostre esigenze prima dell’acquisto. Ecco uno sguardo alle caratteristiche e ai fattori più importanti da considerare quando si sceglie un distruggidocumenti per la casa o per l’ufficio.

Dopo aver ristretto le vostre esigenze di triturazione della carta, valutate i migliori distruggidocumenti da acquistare.

Distruggidocumenti a strisce

I trituratori a strisce, noti anche come trituratori a taglio dritto o a spaghetti, tagliano la carta in lunghe strisce sottili. I trituratori a strisce sono economici, veloci e generalmente gestiscono un volume di carta più elevato, con minori esigenze di manutenzione rispetto ad altri tipi di trituratori.

Lo svantaggio dei trituratori a strisce è che sono meno sicuri di altri tipi di trituratori. Le strisce possono comunque contenere testo leggibile. Inoltre, poiché le strisce non si comprimono bene, è necessario un cestino grande o uno svuotamento più frequente del cestino.

Le dimensioni del trituratore possono variare da 1/8 a 1/2 pollice, con strisce più strette che offrono una maggiore sicurezza.

Trituratori a taglio trasversale

I trituratori a taglio trasversale, a differenza dei trituratori a nastro, forniscono una sicurezza aggiuntiva tagliando la carta in verticale e in orizzontale, con il risultato di ottenere pezzi simili a coriandoli. Sono considerati più sicuri perché la ricostruzione di un documento tagliato trasversalmente sarebbe estremamente difficile. La carta triturata si comprime meglio delle strisce, quindi il cestino contiene più carta tagliata. Ci sono una grande varietà di trituratori a taglio incrociato tra cui scegliere.

Tuttavia, questi trituratori sono più lenti, generalmente richiedono più manutenzione e di solito costano di più. Se i vostri documenti sono molto sensibili, anche un trituratore a taglio trasversale non è abbastanza sicuro.

Micro-trituratori a taglio trasversale

I trituratori microtagliati offrono il massimo livello di sicurezza e sono consigliati per la triturazione di materiali altamente confidenziali. I trituratori micro-cut sono fondamentalmente più avanzati trituratori trasversali, ma le particelle di carta che rimangono sono così piccole che nessuno sarebbe in grado di leggere nulla o di ricostruire il documento.

I trituratori a microtaglio sono generalmente più costosi dei trituratori a taglio trasversale o a nastro, e il processo di triturazione sarà più lento.

Per mantenere un distruggidocumenti funzionante al massimo dell’efficienza, le lame devono essere oliate regolarmente con olio per distruggidocumenti appositamente formulato. Questo olio lubrifica senza lasciare residui sui taglierini che possono attirare la polvere di carta e portare a taglierini intasati.

Volume e capacità

È facile bruciare un trituratore lavorando troppo. Per gli utenti di basso volume, i distruggidocumenti personali progettati per circa 50 fogli al giorno vanno bene. I trituratori a basso volume o leggeri possono gestire da due a 10 fogli di carta per ogni passaggio.

Per volumi più elevati, guardate oltre i distruggidocumenti personali a quelli che possono gestire da 100 a 150 fogli al giorno per giorni interi. Una capacità di triturazione di almeno 10-15 fogli è la migliore, a meno che non vogliate davvero passare del tempo ad alimentare la carta un pezzo alla volta. Nell’uso reale, la maggior parte dei distruggidocumenti si comporta al meglio con uno o due fogli in meno rispetto alle specifiche dichiarate.

L’apertura in cui si inserisce la carta nel distruggidocumenti deve essere abbastanza grande da contenere la dimensione della carta che si frantuma. Una gola da 8,75 o 9 pollici gestisce bene la carta delle dimensioni di una lettera. Una gola di dimensioni più piccole richiede di piegare la carta, ma se la maggior parte del vostro triturazione è di carta di credito o ricevute di bancomat, funziona bene.

Unità autonome

A volte chiamati “trituratori a cestino”, i trituratori di carta a sé stanti si adattano in genere alla maggior parte dei cestini di dimensioni standard. I lati espandibili consentono di regolarli per cestini di diversa larghezza.

I trituratori stand-alone sono spesso le unità meno costose. Per la massima flessibilità, cercate un’unità che si adatti sia a cestini rotondi che rettangolari di varie dimensioni.

Unità integrate

Altrimenti noti come trituratori con cestelli, questi trituratori hanno cestelli incorporati o rack per sacchetti di plastica. Di solito costano più delle versioni stand-alone e sono disponibili in una varietà di forme e dimensioni. Alcune unità possono includere un’apertura extra per l’inserimento della carta che non ha bisogno di essere triturata o una finestra trasparente per controllare il livello della carta.

Lo svantaggio principale di questi tipi di unità è che si è legati all’utilizzo di un cestino di dimensioni specifiche. 

Caratteristiche extra

I trituratori sono dotati di varie combinazioni di funzioni. Con l’avvio/arresto automatico, il trituratore rileva la presenza di carta. Alcuni distruggidocumenti forniscono una luce o un cicalino per avvisare l’utente di inceppamenti della carta o di un cestino pieno. Un’alimentazione inversa è utile per eliminare gli inceppamenti di carta. Un cestello o una finestra trasparente indica quando il cestello deve essere svuotato. Alcuni distruggidocumenti sono abbastanza robusti per gestire i punti metallici e triturare oggetti non cartacei come le carte di credito.

Considerate attentamente le vostre esigenze e abbinatele ad un trituratore con queste caratteristiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *